categoria azienda Studio Tecnico Ficarra
logo Studio Tecnico Ficarra
Studio Tecnico Ficarra
Studio di progettazione e ristrutturazione architettonica
Studio di progettazione e ristrutturazione architettonica

CENTRO FISCALE

E CATASTO




Lo Studio Tecnico del Geometra Steven Ficarra di Castellanza – Varese si occupa anche dell’assistenza in ambito fiscale e del disbrigo di pratiche catastali, elaborati planimetrici, volture e molto altro ancora.



Rivolgendoti allo studio del geometra Ficarra avrai la garanzia di un lavoro svolto a regola d’arte durante tutte le fasi del processo, da un team di esperti precisi, seri ed affidabili.



In particolare, lo Studio Tecnico gestisce:





   Schede catastali

  Perizie tecniche

  Elaborati planimetrici

  Rilievi topografici

  Tipo mappale e Frazionamento

  Volture e Rettifiche intestazione



Catasto

e pratiche catastali


Il catasto edilizio è un registro nel quale si elencano e descrivono i beni immobili (sia pubblici che privati), individuandone i confini, le parti in comune e le proprietà esclusive, nonché i dati anagrafici dei proprietari (attuali e precedenti) e le rendite, necessarie al calcolo delle tasse e delle imposte.


Tutte queste informazioni, contenute nel catasto, costituiscono la banca dati nazionale degli immobili di proprietà di una persona singola o di una società, sia che si tratti di fabbricati che di terreni.

Attualmente, il catasto è gestito dall’Agenzia del Territorio, nonostante vi siano alcuni comuni che hanno deliberatamente scelto di esercitare loro le funzioni catastali, in modo da avere una copertura capillare sull’area e gestire al meglio le richieste.



La visura catastale è un documento che contiene tutte le informazioni registrate presso il catasto, relativamente ad un immobile (fabbricato o terreno) situato sul territorio italiano.


Rilasciata dall’Agenzia delle Entrate, contiene dati che possono riguardare tutti i beni immobili di proprietà di un soggetto fisico o giuridico.

Cos’è

la perizia tecnica?


La perizia tecnica è un’analisi redatta dal perito, ovvero una figura professionalizzata che può esprimere il proprio parere obiettivo su un dato argomento.


La prima fase di ogni perizia tecnica immobiliare coincide col sopralluogo, propedeutico a qualsiasi tipo di intervento. Durante il sopralluogo, l’incaricato effettua tutte le indagini del caso, corredate da reportage, ed eventualmente procede alla misura degli ambienti di un immobile.

Dopo aver completato un’accurata descrizione dell’immobile, il perito passa all’esame e al giudizio che, nel caso della perizia estimativa, servirà a stabilire un opportuno valore all’unità in base al tipo degli ambienti, ai pregi ed ai difetti.



In una perizia per danni, invece, lo scopo sarà l’individuazione delle cause e delle dinamiche degli eventi, nonché la stima dei costi per la loro risoluzione.


Al termine della perizia, ogni perito completa il resoconto con le conclusioni, nelle quali riporta i risultati ottenuti e dà risposta al quesito iniziale.

Cos’è l'elaborato planimetrico?


L’elaborato planimetrico è un documento realizzato in scala di uno stabile (di solito 1:500) che raffigura la delimitazione di un edificio, delle unità immobiliari al suo interno, delle parti comuni (ad esempio il cortile o i vani scala) e delle porzioni di aree esclusive o comuni.


Questo elaborato consente di individuare ciascuna unità immobiliare e verificarne perimetro e destinazione.




Servizio di assistenza fiscale


Per quanto riguarda l’assistenza fiscale, invece, lo Studio Tecnico del Geometra Steven Ficarra si occupa, tra le altre cose, della compilazione del modulo di dichiarazione dei redditi, delle pratiche per le detrazioni fiscali e dei moduli di successione.




La dichiarazione

dei redditi


La dichiarazione fiscale, o dei redditi, è un documento contabile tramite il quale ogni cittadino (o contribuente) comunica al fisco le proprie entrate, ovvero il proprio reddito, ed effettua i versamenti obbligatori delle imposte. In Italia, la dichiarazione dei redditi si effettua attraverso la compilazione del Modello 730.


Introdotto dal Ministero dell’Economia nel ’93, il Modello 730 sostituisce il precedente 740 ed ha lo scopo di provvedere al rimborso delle imposte a favore di dipendenti o pensionati.


Il contribuente oggi non deve più eseguire nessun calcolo, ma riceve il rimborso dell’imposta direttamente sulla busta paga o sul rateo di pensione, nel caso di presentazione a credito. Nel caso di presentazione a debito, invece, saranno trattenute direttamente dalla busta paga o dalla pensione le somme da versare.

Cos’è

la successione?


La successione è quell’evento attraverso cui si effettua il trasferimento dei rapporti giuridici, sia attivi che passivi, dal soggetto defunto ai suoi eredi.


La successione si apre al momento della scomparsa e nel luogo dell’ultimo domicilio della persona defunta.





La dichiarazione di successione è un adempimento obbligatorio e di carattere fiscale, necessario per riferire all’Agenzia delle Entrate il subentro degli eredi nel patrimonio del defunto e determinare le imposte dovute in base a questo “passaggio”.